SAT NAM RASAYAN


Cos’‬è‭  ‬il Sat Nam Rasayan
In sanscrito,  Sat Nam Rasayan significa “profondo rilassamento nel Nome Divino”. E’ un’antica arte tradizionale di rilassamento profondo e di “guarigione” basata sugli insegnamenti di Kundalini yoga. Trasmessa da Yogi Bhajan a Guru Dev Singh è stata  da quest’ultimo sistematizzata in una scuola diffusa in tutto il mondo. Il Sat Nam Rasayan si basa sul principio che noi percepiamo il mondo intero attraverso ciò che proviamo quando ci relazioniamo con persone, oggetti o eventi. Nella tradizione, “guarire” significa recuperare uno stato di benessere, di armonia e di equilibrio, che non coincide necessariamente con l’eliminazione del sintomo. Il “curatore” facilita questo recupero.

In cosa consiste
Viene prodotto uno stato meditativo specifico molto intenso nel quale il “curatore”include il “paziente”, ne riconosce i disagi e se ne prende cura. Le tensioni si allentano e il sistema del “paziente” ritrova la strada del suo equilibrio.

Come si svolge
Il “paziente” si sdraia per rilassarsi, senza alcuna richiesta di partecipazione attiva. Il “curatore” si siede accanto, delicatamente stabilisce un contatto e, all’interno di un profondo stato meditativo, si mette in relazione con l’altro e col suo disagio, sperimenta le sue reazioni e le dissolve. Il sistema del “paziente” ritrova la sua armonia ed equilibrio funzionale: il processo di “guarigione” è in atto.
La durata media di una seduta è di circa 45 minuti.